31 Gennaio 2007: L’Associazione, costituita nel mese di dicembre del 2006 presso lo Studio in Roma del Notaio Dott. Livio Colizzi, ottiene il riconoscimento di ONLUS. 

14 Febbraio 2007: AREF, in occasione della ricorrenza di San Valentino, santo protettore degli innamorati ma anche degli epilettici, dà il suo sostegno alla presentazione del Progetto di legge sulla cittadinanza e l’integrazione sociale delle persone affette da epilessia, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati. 

Marzo 2007: AREF rientra negli elenchi predisposti dalla Agenzia delle Entrate per il versamento a sostegno nostro del 5xmille nella dichiarazione dei redditi. 

4/6 Maggio 2007: Su invito della Lice (Lega Italiana contro l’Epilessia) AREF partecipa alla giornata nazionale dell’epilessia intervenendo alla conferenza stampa presso il Palazzo della Provincia di Roma e presso lo stand della Lice in Via dei Fori Imperiali. 

Febbraio 2008: AREF realizza una scheda informativa su una delle forme più gravi ma anche più rare di epilessia farmacoresistente, la Sindrome di Dravet e chiaramente, in collaborazione la Prof.ssa Charlotte Dravet membro del nostro Comitato Scientifico. 

Marzo 2008: AREF rientra negli elenchi predisposti dalla Agenzia delle Entrate per il versamento a sostegno nostro del 5xmille nella dichiarazione dei redditi. 

Aprile- Settembre 2008:  per questo periodo AREF assegna alla D.ssa Federica Novegno una borsa di studio per l’attuazione di un laboratorio comune per i reparti di Neurochirurgia Infantile e di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico A. Gemelli di Roma. 

27 Giugno 2008: AREF partecipa al Convegno organizzato dal Prof. Francesco Guzzetta, già primario del Reparto di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico A. Gemelli di Roma, sul tema delle “epilessie nella prima infanzia” presso l’Academia Belgica in Roma. 

Ottobre 2008: la D.ssa Federica Novegno con il Prof. Concezio Di Rocco,  primario del Reparto di Neurochirurgia Infantile del Policlinico A. Gemelli di Roma, presenta in un Convegno Internazionale a Cape Town due ricerche sponsorizzate AREF. 

8 Novembre 2008: AREF consegna al Day Hospital del Reparto di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico A. Gemelli di Roma, due poltrone relax in pelle – acquistate grazie alle donazioni appositamente ricevute – a beneficio delle mamme e dei papà che tengono in braccio i propri bambini nel corso del lungo esame dell’EEG. 

19 Dicembre 2008: Il Presidente di AREF Onlus, Avv. Paola Nicosia, riceve dall’Associazione Effemeridi il premio Riccio dell’Angelo 2008 per l’impegno sociale. Il premio viene consegnato dal Notaio Dott. Pocaterra presso Villa Spada a Roma. 

23 Marzo 2009: AREF partecipa al Convengo “Se proprio, proprio, proprio devo andare in Ospedale…” organizzato dal Prof. Eugenio Maria Mercuri, primario del Reparto di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico A. Gemelli di Roma. 

Aprile 2009: AREF rientra negli elenchi predisposti dalla Agenzia delle Entrate per il versamento a sostegno nostro del 5xmille nella dichiarazione dei redditi. 

Aprile 2009: le attività di AREF e la solidarietà nei circoli di bocce di Roma sono gli argomenti dell’Articolo pubblicato sulla rivista “Il mio pallino” con un’intervista al Presidente del Comitato Provinciale di Roma FIB Carlo Luzi e all’Avv. Paola Nicosia Presidente di AREF Onlus. 

3-6 Maggio 2009: nel corso di un importante convegno internazionale a Lione sulla epilessia pediatrica viene presentato il progetto di ricerca finanziato da AREF sulla “Influenza delle alterazioni elettroencefalografiche  sul grado di deterioramento intellettivo e sui disturbi del comportamento nei bambini affetti dalla Sindrome di Dravet”.

27 Maggio 2009: viene pubblicato su la Repubblica un articolo sul reparto di Neurochirurgia Infantile del Policlinico A. Gemelli di Roma con una intervista al Prof. Concezio Di Rocco, che ne è il primario, e l’Avv. Paola Nicosia Presidente di AREF Onlus.

28 Maggio 2009: viene costituita presso lo Studio del Notaio Dott Andrea Leofreddi di Roma la Federazione GENE, genitori e medici insieme per la ricerca sulla ricerca sulla Neurochirurgia Infantile, ed AREF è tra le associazioni che vi aderiscono.

Giugno- Dicembre 2009: AREF assegna una borsa di studio semestrale al Dott. Fabio Mariotti nell’ambito del progetto “Outcome epilettico e cognitivo in bambini con epilessia farmacoresistente ad esordio precoce trattati chirurgicamente” diretto dalla D.ssa Domenica Battaglia Responsabile del Day Hospital del Reparto di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico A. Gemelli di Roma.

Novembre 2009- Giugno 2010: AREF assegna alla D.ssa Donatella Lettori del Reparto di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico A. Gemelli di Roma una borsa di studio sul progetto “Studio dello sviluppo neurocognitivo in bambini con epilessia focale senza causa nota ad esordio nella prima infanzia”.

Gennaio 2010: Sulla Rivista scientifica Epilepsia 1-7, 2010 viene pubblicato l’articolo relativo al progetto di studio “Visual and visuoperceptual function in children with Panayiotopoulos sindrome” realizzato tra gli altri dalla D.ssa Donatella Lettori e dalla D.ssa Domenica Battaglia con il contributo di AREF Onlus. 

Gennaio- Maggio 2010: AREF organizza un corso per genitori, terapisti, insegnanti ed assistenti di base, sulla Comunicazione Aumentativi Alternativa con la il CNAPP di Roma. 

Aprile 2010: Con il ricavato della vendita delle uova pasquali viene deliberato l’acquisto di personal computer con touch screen per bambini con difficoltà visive e di linguaggio, nell’ambito del progetto sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa avviato con il CNAPP di Roma.

Gennaio 2011: Acquisto un apparecchio per la segnalazione luminosa intermittente (SLI)  per il day hospital di neuropsichiatria infantile del Policlinico Gemelli.

Marzo 2011: Avviato il progetto di musicoterapia e arteterapia per i bambini ricoverati nei reparti di Neuropsichiatria Infantile e di Neurochirurgia Infantile del Gemelli, tutti i giorni dal lunedi al venerdi.  Il progetto è dedicato alla memoria di Andrea Leofreddi.

un apparecchio sli per il day hospital di 
neuropsichiatria infantile del policlinico a gemelli

Additional information